5 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (1 Vote)

I cittadini stranieri che hanno in programma di far visita ai propri amici o conoscenti che vivono in Russia possono richiedere un visto privato per poter entrare in Russia. A tal fine occorre che tali cittadini ricevano una lettera di invito per la Russia. Occorre presentare presso il Consolato russo la lettera di invito, il modulo di richiesta per il visto compilato e ulteriori documenti necessari e, inoltre, effettuare il pagamento della tassa consolare. Il visto di ingresso (o una lettera di rifiuto al rilascio del visto) sarà emesso entro il termine stabilito. Possono organizzare un invito per il visto privato sia un individuo sia un'organizzazione registrata con il FMS.  

Cos'è il visto privato per la Russia?

Il visto privato è un documento che consente al cittadino straniero o apolide di entrare in Russia e restare sul suo territorio con lo scopo di visitare i propri familiari. Per richiedere questo tipo di visto è necessario che un cittadino prepari un invito.

Attenzione! Non raccomandiamo l’uso del visto privato!
Per saperne di più: Perché non è consigliabile richiedere un visto privato?

Visto privato russo - rapida panoramica:

Periodo di soggiorno: 30-90 giorni
Entrata: Entrata singola o doppia
Prezzo della lettera di invito: Chiamare o Ottenere l’invito turistico Online

Si prega di leggere le nostre guide:


Come ottenere il visto privato russo  

O come redigere una lettera di invito per la Russia per un cittadino straniero?

Una persona che ha compiuto almeno 18 anni e ha un'immatricolazione definitiva nella Federazione Russa può di effettuare un invito ufficiale per un cittadino straniero. Per farlo, un individuo deve rivolgersi al Dipartimento del Servizio federale per la gestione della migrazione nel luogo di residenza e presentare i seguenti documenti:

  • Il proprio passaporto interno (passaporto del cittadino della Federazione Russa)
  • Copia del passaporto del cittadino straniero
  • Certificato del proprio reddito
  • Certificato di pagamento dell'imposta statale
  • Lettera di garanzia per l'invito allegata al modulo, in cui si asserisce che un cittadino della Russia che invita un cittadino di un altro paese si impegna a fornire al cittadino alloggio e cure mediche (se necessarie), e si impegna a pagare per l'espulsione del cittadino straniero dal paese in caso di violazione della legge.

Se un cittadino della Federazione Russa invita un cittadino di un paese ad alto rischio di migrazione, questi sarà intervistato da un funzionario del Servizio federale per la gestione della migrazione. Il tempo procedurale per un visto privato può variare a seconda dell'ufficio del FMS. Tuttavia, conformemente alla legge, non può superare i 30 giorni dal giorno in cui sono stati presentati i documenti per il visto privato. In fondo alla pagina è riportato il link dove è possibile consultare un esempio di lettera di garanzia per l'invito di un cittadino straniero in Russia.


Organizzare un invito da parte di una persona giuridica (società)

Se i familiari o gli amici del cittadino straniero sono impossibilitati o per mancanza di tempo e di mezzi per organizzare un invito privato (o se non sono cittadini della Federazione Russa, ad esempio), una persona giuridica può eseguire l'invito.
In questo caso, tutti i documenti necessari devono essere presentati dal proprio rappresentante presso il Dipartimento del Servizio federale per la gestione della migrazione nel luogo di registrazione della persona giuridica. In questo caso, il processo regolare richiederà 18 giorni lavorativi, mentre il processo accelerato viene completato in 9 giorni.
Per organizzare un invito per un visto privato, sono necessari i seguenti documenti:

  • modulo di domanda per l'invito per il visto compilato
  • Copia del passaporto del cittadino straniero
  • Copia di un precedente visto russo rilasciato al cittadino straniero

Hai bisogno di aiuto per ottenere gli inviti privati?

Qui è possibile trovare informazioni sul modulo di domanda per invitare un cittadino straniero in Russia

Vai alla sezione Aiuto


Caratteristiche del visto privato

Ottenere un visto di ingresso è complicato poiché è necessario essere in possesso di un invito rilasciato dalla parte che si trova in Russia. Tale invito è rilasciato in un modulo presso il Dipartimento locale del Servizio federale per la gestione della migrazione sulla base della   domanda per l'invito a supporto di un visto privato (di ingresso)e di altri documenti necessari, che devono essere presentati dalla parte che invita. Il responso, sia positivo sia negativo, verrà dato in base ai risultati dell'esame di tali documenti. In caso di rifiuto del rilascio dell' invito, i motivi di tale decisione devono essere specificati in forma scritta.

Per saperne di più: Invito per il visto di ingresso per un cittadino straniero

Consulta l'esempio del modulo per la domanda in assistenza per ottenere un visto privato

In caso di responso positivo, l'invito è rilasciato su un apposito modulo, che successivamente dovrebbe essere inviato al cittadino straniero. È necessario assicurarsi che il passaporto del cittadino straniero sia valido ancora per almeno 6 mesi dopo la scadenza del visto di ingresso.
Il visto di ingresso per gli stranieri può essere rilasciato per 30 o 90 giorni e può essere valido per un'entrata singola o doppia. Il visto privato non prevede per il cittadino straniero la possibilità di viaggiare al di fuori della regione in cui risiede la persona che lo ha invitato. Inoltre, il cittadino della Russia deve registrare il cittadino straniero presso le autorità competenti in materia di migrazione a tempo debito. Se le regole della registrazione della migrazione sono violate può essere comminata una multa sia al cittadino russo sia al cittadino straniero.

Dal momento che la preparazione di un invito per il visto privato richiede molto tempo, i cittadini stranieri spesso scelgono il visto turistico se hanno in programma di trascorrere fino a 1 mese presso i propri familiari in Russia o un visto per motivi di lavoro qualora avessero intenzione di soggiornare in Russia da 30 a 90 giorni. Questo significa che il visto turistico e quello per motivi di lavoro sono una buona alternativa al visto privato.


Come rinnovare un visto privato per la Russia?

Purtroppo, non è possibile rinnovare un visto privato. Tuttavia, in alcuni casi eccezionali, come ad esempio in caso di un trattamento di emergenza o di altre situazioni di forza maggiore, è possibile estendere il visto.

Ulteriori informazioni sul principio generale per estendere un visto per la Russia: Richiedere un visto russo per un cittadino straniero> Come estendere un visto per la Russia?


Aspetti particolari per il rilascio del visto a seconda del paese.

Hai bisogno di aiuto per ottenere inviti privati? Si prega di leggere l'articolo Politica del visto della Russia

Qui è possibile trovare informazioni sul modulo di domanda per invitare un cittadino straniero in Russia

Vai alla sezione Aiuto

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna