5 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (1 Vote)

La maggior parte dei cittadini stranieri deve richiedere un visto presso l’Ambasciata o il Consolato russo nel proprio paese per poter entrare in Russia. È necessario presentare alcuni documenti quando si richiede un visto. La lista dei documenti può variare a seconda del paese in cui si richiede il visto.

A prescindere dal paese, è necessario presentare la lettera di invito rilasciata dalla parte che invita quando si richiede il visto. Se il cittadino straniero intende andare in Russia per studiare negli istituti di istruzione superiore, i funzionari designati dell’istituto stesso devono preoccuparsi dei documenti per il visto dello studente (il Vicerettore per gli affari accademici e scientifici, i suoi funzionari, il Capo del Servizio visti e passaporti dell’Università o altri impiegati).

Una volta che lo studente straniero ha oltrepassato la frontiera della Federazione russa deve registrarsi alle autorità competenti in materia di migrazione entro 3 giorni (questo passaggio non è necessario se il viaggio dura meno di 7 giorni lavorativi). La violazione di tale procedura di registrazione sarà punita con una multa fino a 5.000 rubli (circa 70 euro).

Temi principali: 


Procedura per il rilascio degli inviti per il visto per studenti stranieri che vanno in Russia

Per ricevere un invito per la Russia, necessario per un visto studentesco, un cittadino straniero deve innanzitutto arrivare in Russia in possesso di un visto studentesco, di un visto per visitatori o di un visto per motivi di lavoro. Successivamente, lo studente deve superare un test di ingresso o un colloquio nell’istituto. Se lo studente straniero verrà accettato nell’istituto, saranno i funzionari stessi dell’istituto a presentare i seguenti documenti al Capo del Servizio visti e passaporti dell’istituto:

  • 2 copie della motivazione dell’ammissione dello studente straniero  (modulo per la motivazione dell’ammissione dello studente straniero; modulo per la motivazione dell’ammissione di un gruppo di studenti stranieri)
  • 1 copia del passaporto dello studente straniero
  • Richiesta dell’istituto o della facoltà
  • Ricevuta del pagamento della tassa per il rilascio dell’invito per lo studente straniero per poter entrare nella Federazione russa (nel caso in cui l’invito sia stato rilasciato dal Servizio Federale di Migrazione)

Il Capo del Servizio visti e passaporti dell’istituto (o l’impiegato responsabile del Dipartimento) deve presentare i suddetti documenti al FMS, che li esaminerà in un periodo di 30 giorni. In caso di responso positivo da parte del FMS, entro un mese verrà inoltrata allo studente straniero l’invito per poter richiedere il visto studentesco.

Se lo studente straniero ammesso nell’istituto russo è un cittadino dell’UE e la durata del suo soggiorno è superiore a 90 giorni, anche la richiesta per l’invito per il visto dovrà essere presentata al FMS. Si noti che potrebbe anche essere adottata una procedura facilitata per gli studenti provenienti dall’UE. Per poterne beneficiare è necessario presentare i documenti di cui sopra, ad eccezione della ricevuta per il pagamento dell’imposta statale. La procedura facilitata dura 5 giorni lavorativi a partire dalla data di registrazione al Servizio visti e passaporti. Si noti, tuttavia, che tale visto può essere rilasciato soltanto fino a un massimo di 90 giorni e non può essere esteso, non essendo idoneo per gli studenti internazionali.

Procedimento:

  • Ordine sulla procedura di richiesta di inviti per studenti stranieri
  • Ordine di attivazione sui nuovi moduli per la motivazione dell’ammissione di studenti stranieri
  • La legge federale del 21.04.11 n 80-FZ “Sugli emendamenti dell’art. 13 della legge federale “Sullo status giuridico dei cittadini stranieri nella Federazione Russa e dell’art. 25.6 della legge federale “Sulla procedura per uscire dal territorio della Federazione Russa e per entrare nella Federazione Russa”.

Procedura per la registrazione alla migrazione per studenti stranieri

La registrazione degli studenti stranieri presso le autorità della migrazione potrebbe essere facilitata dal Servizio visti e passaporti dell’istituto. Per far ciò, lo studente straniero è tenuto a contattare il Servizio visti e passaporti dell’istituto al suo arrivo e fornire:

  • Il modulo di richiesta firmato da un funzionario della facoltà autorizzato (Modulo di richiesta per studenti; modulo di richiesta per studenti laureati o tirocinanti della Comunità degli Stati Indipendenti);
  • Notifica dell’arrivo (Modulo per la notifica dell’arrivo, modulo campione, istruzioni per compilare il modulo);
  • Copia e originale del passaporto
  • Copia e originale del visto
  • Copia e originale della carta di migrazione

Gli studenti stranieri sono tenuti a contattare il Servizio visti e passaporti dell’istituto entro 7 giorni lavorativi da ogni entrata in Russia o dopo qualsiasi modifica delle credenziali, così come per l’estensione del proprio visto o per ottenere un visto a entrata multipla.

Gli studenti stranieri, i laureati o i tirocinanti che vogliano restare nel territorio della Federazione Russa, possono estendere la validità del proprio visto riportando come motivazione la proroga del periodo di studio o del contratto di lavoro. Per ottenere un visto a entrata multipla o estendere il proprio soggiorno nella Federazione Russa, lo studente straniero deve presentare i seguenti documenti al Servizio visti e passaporti dell’istituto almeno 20 giorni prima della scadenza del proprio visto:

  • Modulo di richiesta
  • Notifica dell’arrivo
  • Modulo di richiesta per il visto compilato;
  • 2 copie e originale del passaporto
  • copie e originali di tutti i visti russi disponibili
  • copia e originale della carta di migrazione
  • copia e originale della notifica dell’arrivo
  • copia del contratto (per gli stranieri che studiano sotto contratto), copia dell’incarico da parte del Ministero (per gli studenti che partecipano a programmi di istruzione finanziati dal governo ) o la copia del contratto di lavoro (per gli insegnanti stranieri)
  • assicurazione medica che copra l’intera validità del  visto
  • il certificato del dormitorio (se lo studente vi alloggia)
  • fototessere 3x4cm opache bianche e nere (1 fototessera per i cittadini della Comunità degli Stati Indipendenti, 3 fototessere per gli altri cittadini stranieri)
  • ricevuta del pagamento dell’imposta statale

Le regole per rilasciare gli inviti per la Russia per gli studenti stranieri e per la registrazione alla migrazione potrebbero variare a seconda dell’istituto.

Il presente articolo descrive soltanto un ordine approssimativo del procedimento.


Lista dei siti degli istituti di istruzione superiore completa di informazioni su come ottenere un visto studentesco per studiare in Russia

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna