Se un cittadino straniero vuole recarsi in Russia per visitare un parente, un amico o un conoscente, deve essere ottenuto un invito per la Russia a suo nome. I documenti necessari per invitare un cittadino straniero in Russia devono essere presentati presso l'Ambasciata Russa all'estero.

Sezioni principali: 


Dove e come ottenere un invito per la Russia per un cittadino straniero?

Ci sono diversi metodi disponibili per ottenere un invito. La scelta di gran lunga più preferibile è quella di rivolgersi a un'agenzia di viaggi per ottenere un invito turistico per la Russia. Alcune agenzie possono fornire assistenza anche per il rilascio del visto per motivi di lavoro, documento richiesto per poter ottenere il visto per motivi di lavoro. Il più complesso da ottenere tra i vari visti è quello privato.


Cosa è necessario per ottenere un invito turistico?

Basta compilare la domanda online, pagare l'imposta e ricevere l'invito via e-mail.

Ottenere un invito


Invito per motivi di affari

Per coloro che richiedono un visto da UE, USA, Giappone o Cina, è necessario compilare la domanda online, pagare l'imposta e ricevere l'invito via e-mail.

Per i cittadini di tutti gli altri paesi, è necessario compilare la domanda online, pagare l'imposta e attendere che l'invito venga rilasciato secondo i termini di elaborazione della domanda.

Ottenere un invito


Invito privato

Quello per ottenere un visto privato è il processo più complicato, pertanto è necessario fornire istruzioni più dettagliate al riguardo. Innanzitutto, non è consigliabile ottenere un invito privato.

Per ottenere un invito per la Russia per un cittadino straniero ci si deve rivolgere al Dipartimento dei Servizi Federali per la migrazione. La parte che invita è tenuta a presentare alcuni documenti. L'invito può essere ottenuto da un individuo o da una persona giuridica, purché risiedano in Russia.

Gli individui possono ottenere gli inviti per la Russia per i cittadini stranieri al fine di ottenere un visto valido fino a 90 giorni. Per ottenere un invito per un cittadino straniero, un individuo deve essere maggiorenne, essere cittadino della Federazione Russa e possedere un permesso di soggiorno permanente.  

Attenzione! Non consigliamo di utilizzare il visto privato!
Perché no? Per saperne di più: Perché un visto privato non è la scelta migliore?

Per ottenere un invito per la Russia per un cittadino straniero, un individuo deve rivolgersi al proprio ufficio FMS e deve presentare i seguenti documenti per poter invitare un cittadino straniero in Russia:

  • Il proprio passaporto;
  • La domanda per l'invito per il cittadino straniero (2 copie);
  • Copia del passaporto del cittadino straniero;
  • Lettera di garanzia;
  • Prova di reddito, sufficiente a fornire al proprio ospite straniero vitto e alloggio e a coprire tutte le eventuali spese, comprese le spese mediche;
  • Prova del pagamento dell'imposta di governo.

Se il cittadino straniero è cittadino di un paese a rischio di migrazione, l'individuo che invita deve essere sottoposto ad un colloquio presso i Servizi Federali per la migrazione e comprovare lo scopo della visita del cittadino straniero. Può essere richiesto al cittadino di rispondere anche ad altre eventuali domande. In caso di approvazione, l'invito sarà rilasciato entro 30 giorni dalla richiesta presso il FMS e dopo aver presentato tutta la documentazione necessaria.

Se tutti i documenti sono in ordine e al cittadino straniero che richiede il visto non è stato vietato l'ingresso nella Federazione Russa, all'individuo che invita verrà rilasciato l'invito sul modulo DFMS con un numero identificativo assegnato.

Dopo aver ricevuto l'invito, l'individuo che invita è tenuto a inoltrarlo al cittadino straniero. Dopo che l'invito è stato consegnato al cittadino straniero, si può procedere con la domanda per il visto. La domanda per il visto può essere rivolta al Consolato o all'Ambasciata russi. Il richiedente dovrà compilare una domanda per il visto, pagare l'imposta consolare e presentare la documentazione di supporto.

A richiedere un invito per la Russia per un cittadino straniero può essere una persona giuridica, una società accreditata con il Dipartimento dei Servizi Federali per la migrazione, o la Divisione Consolare del Ministero degli Affari Esteri della Federazione Russa. Tali organizzazioni possono fornire assistenza nell'ottenere inviti privati ​​e per motivi di lavoro. Ai cittadini dell'UE può essere emesso un invito per motivi di lavoro per un visto valido fino a 5 anni, mentre ai cittadini degli Stati Uniti inviti per i visti validi fino a 3 anni. Per tutti gli altri paesi, invece, i visti hanno una validità di massimo 1 anno.

Ottenere un invito per la Russia per un cittadino straniero online

Ottenere un invito

Se non si ha a disposizione il tempo necessario per raccogliere tutti i documenti richiesti e fare lunghe file per la richiesta di un invito, si può far ricorso alla nostra azienda, pronta ad offrire aiuto per ottenere un invito russo per un cittadino straniero.
Verranno richiesti i seguenti documenti:

  • copia del passaporto del cittadino straniero;
  • domanda compilata, ossia una richiesta per ricevere l'invito;
  • copia del permesso di residenza permanente (se il cittadino straniero sta richiedendo un visto da un paese di cui non è cittadino);
  • copia del certificato di nascita del minore (se il richiedente intende viaggiare con il proprio bambino).

Dopo che l'invito è stato emesso, lo stesso verrà inviato al destinatario da uno dei corrieri internazionali di servizi postali: DHL, Ponyexpress, EMS.

Per saperne di più: Tipi di inviti per la Russia

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna